Florenzia by Novacolor

Press

Il grassello di calce della tradizione italiana, naturale ed ecologico.

Novacolor ha lanciato recentemente un nuovo prodotto che risponde perfettamente alle esigenze sempre più sentite da parte delle famiglie, e di conseguenza degli architetti e dei decoratori, di una soluzione totalmente naturale ed ecologica. Florenzia è rivestimento a base di puro grassello di calce aerea stagionato per la decorazione di superfici interne, completamente esente da sostanze tossiche, che assicura ambienti più salubri ed un maggior benessere psico-fisico.
Il prodotto nasce su ispirazione dei grandi architetti del passato come Vitruvio e il Palladio o esponenti del Novecento come Carlo Scarpa. L'applicazione di Florenzia permette di realizzare decorazioni di grande pregio, ad effetto lucido, dai toni morbidi e vibranti con un tocco heritage che ricorda i grandi palazzi del passato.

Il grassello di calce infatti è un prodotto antichissimo. Già i Romani ed i Fenici avevano imparato ad usare la calce come materiale da costruzione, mescolata con la sabbia a formare la malta. Vitruvio, nella sua opera De architectura ne descrive la produzione a partire da pietre bianche, cotte in forni (le calcare) dove perdono peso (oggi sappiamo in conseguenza della liberazione di anidride carbonica). Il materiale ottenuto, la calce viva, era poi "spenta" gettandola in vasche piene d'acqua.
Inizialmente adoperata nella forma di "calce aerea" (che indurisce solo se a contatto con aria) venne successivamente mischiata con pezzi di argilla cotta (vasellame, mattoni ecc.) oppure a pozzolana, una sabbia ricca di silice, che ne alterano le caratteristiche di resistenza ed impermeabilità ma soprattutto ne consentono la presa anche in ambienti non a contatto con aria (tipicamente sott'acqua). Nascevano così le "malte idrauliche", sebbene a base di calce aerea.

Le proprietà tecniche ed estetiche delle tinte a calce, quali l'efficienza chimico-fisica, la traspirabilità, la compatibilità con il supporto, la morbidezza dei toni, la ricchezza e la brillantezza delle componenti cromatiche, comparate con quelle di altre tipologie di pittura murale, sono note da sempre e, ancor oggi sono oggetto di grande attenzione.

La calce dispersa in acqua fino a raggiungere l'aspetto di latte vaccino rappresenta il più antico, economico e nobile sistema di finitura delle superfici architettoniche, interne ed esterne.
Le tinte a calce consentono altresì la realizzazione di una ricchissima "tavolozza di colori", utilizzando pigmenti inorganici (terre naturali) ed ossidi minerali come quelli della linea Le Terre di Novacolor, una selezione di ocre, terre, ossidi bruni e pigmenti di origine minerale, finemente macinati, contraddistinti per la resistenza all’alcalinità ed alla luce. Colorando Florenzia con Le Terre di Novacolor, si raggiungono effetti estetici dall'aspetto naturale con toni vibranti, profondi e morbidi.
Florenzia ha tutte le migliori caratteristiche dell’antico grassello di calce con l’aggiunta di componenti tecniche moderne che rendono il prodotto performante e di alta qualità.

Top